Un bando per le imprese pugliesi che si occupano di teatro e di valorizzazione del patrimonio culturale

L’assessore all’industria turistica e culturale della Regione Puglia, Loredana Capone, questa mattina in conferenza stampa ha presentato un nuovo bando con scadenza 25 Luglio per raccogliere le proposte progettuali finalizzate alla definizione del Programma Regionale di Spettacolo dal Vivo per la valorizzazione delle Risorse Culturali ed Ambientali della Puglia per il 2016.




L’assessore Loredana Capone ha affermato che le aree archeologiche, biblioteche, cattedrali, complessi monumentali, musei, parchi, riserve e altri beni ambientali dell’intero territorio regionale ,diventeranno la “scena” di spettacoli ed eventi. Inoltre, un segmento importante delle attività, sarà destinato ai laboratori, con coinvolgimento diretto del pubblico, finalizzate a favorire la promozione della lettura in Puglia.

Il budget messo a disposizione è di 650mila euro per almeno 10 progetti che bisogna realizzare da Agosto a Dicembre 2016.Inoltre, nel bando sono previste anche attività e laboratori artistici al fine di animare e valorizzare il patrimonio artistico-culturale.

L’avviso sarà disponibile sul sito www.teatropubblicopugliese.it  .

Shares